Incontri


Oggi, come accade ogni giorno, ho avuto la fortuna di incontrare alcune persone. Di questi incontri tre mi hanno colpito per la loro presenza.

Nel primo ho fatto colazione conVenanzio, un giovane con qualche anno in più di me, portatore di handicap mentali. Abbiamo parlato della sua passione per il calcio, gioca in una squadra di un oratorio vicino al mio e segue tutte le partite dei ragazzi del mio oratorio. Nella semplicità della sua passione riesce a fare i complimenti alla barista dell’oratiorio per come gioca suo figlio.

Il secondo incontro è avvenuto per strada, ho incrociato Marta, una ragazza down che ho visto crescere, mi ha salutato chiamandomi per nome. A me che capita spesso di non ricordarmi i nomi di chi mi sta accanto.

Il terzo incontro è avvenuto in chiesa. Ho incrociato lo sguardo di una ragazzina sulla sedia a rotelle. Era accanto a sua madre e sorrideva. Non la conosco, ma il suo sorriso mi ha riempito di gioia.

In questo periodo la mia fede non è proprio salda, ma questi incontri mi ricordano che Cristo è anche nelle persone accanto a noi.

Non è che quella che Bonhoeffer chiama componente orizzontale del cammino verso Gesù.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...