All’ordine senza diritti preferisco il disordine umano


Leggo un articolo dal sito del Il Sole 24 ore in cui si riporta il pensiero del regista Zhang Yimou: “Il regista Zhang Yimou: «I diritti umani frenano l’Occidente»“.

Ciò che dice mi fa paura. Credo che i diritti umani siano un bene irrinunciabile e che sia dal disordine rispettoso che possano nascere la bellezza e l’eccellenza nelle arti e nelle scienze, non dal ordine imposto disumanamente.

Fortunatamente mi trovo d’accordo con il commento di Luigi Monconi, sempre del Il Sole 24, “Sono le parole di un corifeo di regime“.

Advertisements

3 risposte a “All’ordine senza diritti preferisco il disordine umano

  1. M:”Credo che i diritti umani siano un bene irrinunciabile”

    pure io credo ciò,
    tuttavia non dimentichiamo che è un bene che abbiamo acquisito recentemente. Per fare un esempio gli imperi coloniali se ne fregavano e nel Sillabo troviamo condannata la liberta’ religiosa 😦

    ciao

  2. @Mauro: Ad essere sincero credo che anche nell’occidente moderno i diritti umani non siano garantiti al 100%. Basti pensare ai diritti dei bambini (pedofilia), delle donne (pari opportunità), la salute, l’accesso al lavoro e allo studio.

    La differenza sta, secondo me, nel fatto che i diritti sono da noi riconosciuti come obiettivo da raggiungere.

  3. Pingback: Recent URLs tagged Diritti - Urlrecorder

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...